POLPETTE DI CAVOLFIORE AL FORNO

Le polpette alla fine piacciono a tutti, anche se sono preparate con le verdure, come queste polpette di cavolfiore al forno. Per fortuna non ho mai avuto problemi a far mangiare la verdura a mia figlia Caterina e comunque questo rimane un ottimo modo per far mangiare la verdura a chi dice “la verdura non mi piace”, e non sempre sono solo i bambini! Le potete servire come antipasto o come secondo, come faccio io, accompagnate da un bel piatto di verdura (sì, altra verdura…non ha controindicazioni e fa solamente bene!). Nel blog, trovate molte altre versioni delle polpette come quelle tonno e ricotta, alla farina di fagioli borlotti e spinaci, di edamame e tante altre.

Ingredienti

  • 1 cavolfiore medio
  • metà porro
  • 1 cucchiaio di uvetta sultanina
  • 1 cucchiaio di pinoli
  • 4/5 pomodori secchi
  • 1 cucchiaio di parmigiano grattugiato
  • mezzo cucchiaino di curcuma
  • 1 cucchiaio di pangrattato integrale più un po’
  • 1 uovo
  • sale e pepe q.b.

Preparazione

  1. Cuocete al vapore il cavolfiore ed il porro.
  2. Mettete in ammollo, in una ciotolina di acqua, l’uvetta sultanina per circa 10 minuti.
  3. Una volta cotte le verdure mettetele in una ciotola e, prima con l’aiuto di un coltello poi con i rebbi di una forchetta, riduceteli in piccoli pezzi, fino a farle diventare quasi un purè.
  4. Aggiungete l’uovo sbattuto, i pinoli, l’uvetta (che avrete ben strizzato), i pomodori secchi ridotti in piccoli pezzi, il parmigiano grattugiato e la curcuma.
  5. Salate e pepate e amalgamate bene bene tutti gli ingredienti.
  6. Formate delle piccole palline, passatele nel pangrattato e disponetele su una leccarda del forno ricoperta di carta forno.
  7. Cuocete a 180°per circa 25/30 minuti.
 

ISCRIVITI AL BLOG E RICEVI LA NEWSLETTER CON LE NUOVE RICETTE PUBBLICATE !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.