SPAGHETTI ALLA CREMA DI CAROTE

Vi voglio far assaggiare una cosa buona, ma molto buona…questi spaghetti alla crema di carote! I più buoni mai sentiti…a detta di Caterina e sani…a detta mia! Oggi c’era proprio bisogno di un primo piatto delicato ma gustoso…ieri sera abbiamo passato una piacevole oretta in diretta Skype con i nostri cari amici e compagni di gustosi banchetti! Il nostro aperitivo “a distanza” è stato un po’ ricco e accompagnato da buon vino, quindi, oggi…recupero! Ma ne avevamo proprio bisogno tutti…è così difficile stare lontani dal contatto umano! Sono fiduciosa…#tuttoandràbene!  

Ingredienti

  • 200 gr di spaghetti
  • 4 carote medie
  • 1 porro
  • 50 gr di robiola
  • sale e pepe q.b.
  • zenzero in polvere q.b.
  • olio evo q.b. 
  • semi di papavero q.b.

PREPARAZIONE

  1. Mettete sul fuoco l’acqua per la cottura della pasta e salatela una volta raggiunto il bollore.
  2. Pulite il porro e le carote e tagliateli finemente.
  3. In una C di olio evo fate rosolare le verdure tagliate per 5 minuti circa.
  4. Versate poi un bicchiere circa di acqua calda, salate, pepate e aggiungete una spolverata di zenzero e fate cuocere per circa 20 minuti, coprendo la padella.
  5. Quando le carote saranno morbide mettetele nel bicchiere del mixer ad immersione, insieme alla robiola, e frullate fino ad ottenere un composto cremoso ed omogeneo.
  6. Cuocete gli spaghetti secondo il tempo indicato dalla confezione, conditeli con la crema di carote (se necessario aggiungete un mestolo di acqua calda di cottura, che avrete tenuto da parte!) amalgamando bene il tutto.
  7. Servite con una spolverata di semi di papavero.
 

Ingredienti della ricetta

ISCRIVITI AL BLOG E RICEVI LA NEWSLETTER CON LE NUOVE RICETTE PUBBLICATE !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.