CREMA DI CAROTE E CECI ALLA CURCUMA E ZENZERO

Calda, confortante e colorata d’autunno…questa crema di carote e ceci alla curcuma e zenzero è un vero concentrato di salute. Ottima per una cena leggera, è un piatto completo perché ricco di verdure e proteine vegetali. Del resto, mangiare presto ed in modo leggero la sera…aiuta a dormire meglio e…a fare bei sogni!

Ingredienti

  • 550 gr di carote
  • 1 cipolla
  • 1 patata piccola dolce
  • brodo vegetale q.b.
  • 120 gr di ceci precotti
  • 1 cucchiaino di zenzero
  • 1 cucchiaino di curcuma
  • timo q.b.
  • pepe. q.b.
  • 2 cucchiai di crescenza
  • 2 cucchiai di latte
  • una spolverata di parmigiano reggiano grattugiato
  • olio evo q.b.

Preparazione

  1. Preparate il brodo vegetale con una carota, una cipolla piccola ed una costa di sedano.
  2. Spellate, con l’aiuto di un pelapatate, la patata dolce e le carote, tagliate le estremità di queste e riducete tutto a rondelle.
  3. Spellate anche la cipolla e fatela a fette sottili.
  4. In una pentola unite carote, patata, cipolla e ceci, coprite con il brodo caldo fino a raggiungere tre dita sopra le verdure, profumate con zenzero e curcuma e portate a cottura, coprendo la pentola (ci vorranno 25/30 minuti circa).
  5. Nel frattempo, mettete un piccolo pentolino sul fuoco con la crescenza, il latte ed il parmigiano e fate sciogliere il tutto, mescolando spesso e stando attenti che non bruci.
  6. Una volta trascorso il tempo per la cottura della crema, aggiustate di sale e frullate il tutto con un mixer ad immersione (potete unire altro brodo caldo per regolare la consistenza che volete ottenere della crema).
  7. Versate nel piatto da portata, condite con la cremina di formaggio, una bella C di olio evo e spolverate con timo.
  8. Completate con una grattugiata di pepe nero.
 

Ingredienti della ricetta

ISCRIVITI AL BLOG E RICEVI LA NEWSLETTER CON LE NUOVE RICETTE PUBBLICATE !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.