LA PASTA FROLLA SENZA BURRO

Sì, sono golosa e non so dire mai di no ad un dolce! Del resto…perché dovrei? Ormai conoscete il mio amore per il cibo e per i dolci e per tutti i tipi di dolci, poi! Questa pasta frolla è una variante di quella tradizionale con il burro, è più leggera ed è adatta anche a chi è intollerante al lattosio. Ricordate che gli ingredienti devono essere lavorati poco, quel poco che basta per renderli malleabili e facili da stendere. E che profumo meraviglioso questa preparazione lascerà nelle vostre mani! Questa pasta frolla senza burro non ha bisogno di riposare in frigo e potete usarla subito per realizzare friabili biscotti o deliziose crostate. Questa è la mia ricetta, invece, della frolla tradizionale.

Ingredienti

  • 300 gr di farina di tipo 1
  • 50 gr di fecola di patate
  • 120 gr di zucchero a velo
  • 100 gr di olio di girasole
  • 2 uova intere
  • buccia grattugiata di 1 limone
  • 1 pizzico di sale

PREPARAZIONE

  1. In una bull lavorate con una frusta le uova, l’olio e lo zucchero.
  2. Aggiungete la buccia grattugiata del limone, il sale e le farine ed impastate prima con un cucchiaio di legno e poi con le mani fino ad ottenere un impasto compatto.
  3. Potete fare il tutto anche con un robot da cucina.
  4. Stendete la frotta e divertitevi a creare biscotti o una bella crostata (io ho fatto una galette con le pere).
 

Ingredienti della ricetta

ISCRIVITI AL BLOG E RICEVI LA NEWSLETTER CON LE NUOVE RICETTE PUBBLICATE !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.