Foglie

I MIEI IMPORTANTI RITUALI QUOTIDIANI

I rituali quotidiani sono serviti e servono all’uomo in qualsiasi periodo ed in qualunque età. Direi che è fondamentale oggi regalarci dei piccoli momenti tutti per noi, dato che siamo sempre più accompagnati da frenesie, da ritmi accelerati e periodi in cui risentiamo maggiormente delle pressioni quotidiane. Buoni rituali che magari possono sembrare sterili perdite di tempo, ma in realtà diventeranno fondamentali per la nostra salute emotiva e spirituale e che ci aiuteranno a mantenere uno stato di vibrazione positiva.

ciliegio in fiore

Vivere bene, e comunque sereni, è una condizione direi normale che tutti possono permettersi, sia in ogni momento della giornata che in ogni fase della vita. Ovviamente ognuno è libero di scegliere i propri rituali…questi sono i miei, che ogni giorno contribuiscono a rendermi più felice!

Farfalle

  • Mi sveglio dando sempre il benvenuto alla nuova giornata, anche in quel giorno che avrei fatto di tutto purché non alzarmi dal letto!!! Accogliere il nuovo giorno aprendo la finestra, facendo entrare luce e respirare a pieni polmoni aria fresca è la prima cosa che mi aiuta a riconnettermi con il mondo dopo ore di sonno! Impostare un suono dolce della propria sveglia aiuta!
  • Da molto ho ridotto il consumo di caffè ma quello di metà mattina, assaporato al bar leggendo il giornale, non me lo toglie nessuno!
  • Cerco sempre, nel mio quotidiano, di connettermi con la natura, fare una passeggiata nel verde, andare a respirare il profumo del mare e, se il tempo non lo permette, prendermi cura dei miei fiori e delle mie piante! Il contatto con la natura mi rigenera forza ed energia.
  • Canto, canto e canto…canticchio mentre cammino, mentre faccio la spesa…canto, anche a squarciagola in macchina, da sola o con l’accompagnamento di Caterina.
  • Almeno 45 minuti della mia giornata sono dedicati all’attività fisica, fosse anche per semplice passeggiata sul mare, in montagna o lungo il fiume…non credo alle persone che pensano e dicono di non avere tempo! la giornata è lunga e almeno una mezz’ora per muoversi e ossigenare l’organismo regala benessere al fisico ma soprattutto allo spirito.
  • Annoto in un taccuino, che porto sempre in borsa con me, tutti i miei pensieri, la cose da sbrigare, le mie preoccupazioni, tutto ciò che è per me fonte di ispirazione…purtroppo scrivere, su un foglio e con una penna, è un’abitudine che stiamo ormai perdendo a favore di ogni tipo di tastiera…un peccato…scrivere, alla vecchia maniera, aiuta, ancora di più, a liberare la mente.
  • Mi fermo e mi regalo delle pause di silenzio…chi è il migliore interlocutore di se stesso?!
  • Adoro ritornare bambina e prendere tempo per me e Caterina; giocare insieme, leggere un buon libro, colorare un disegno e fare i compiti di scuola con lei. Sempre bei momenti di crescita condivisa.
  • A sera è doveroso fare un bilancio della giornata e riflettere su tutto quello che è accaduto; rituale che pratico in solitaria e assieme alla mia Pippi prima che si addormenti; ci divertiamo ad elencare le cose che abbiamo apprezzato di più durante il giorno e quelle un po’ meno. Un intimo momento tutto nostro.

 

Mare isola d'Elba

…qualunque siano i vostri rituali quotidiani ricordate sempre di fare, ogni giorno, dei passi avanti verso i vostri sogni!

 

ISCRIVITI AL BLOG E RICEVI LA NEWSLETTER CON LE NUOVE RICETTE PUBBLICATE !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*