SCALOGNI CARAMELLATI

Perché usare lo scalogno solo per preparare soffritti e non come un ottimo contorno?…Questi scalogni caramellati sono divini, si preparano in poche e semplici mosse e poi, perché no, sono anche belli da presentare in tavola. Li consiglio accompagnati ad una bella selezione di formaggi e con del buon pane apuano (tipico dalle mie parti!) o comunque con un pane rustico. Sono buoni anche freddi! Poi, come dice chef Cracco, “se vuoi fare il figo usa lo scalogno”!

Ingredienti

  • 500 gr di scalogni
  • 3 cucchiai rasi di zucchero di canna
  • 3 cucchiai di aceto balsamico
  • olio evo q.b.
  • acqua q.b.
  • sale q.b.
  • 1 spolverata di prezzemolo (facoltativo)

PREPARAZIONE

  1. Sbucciate gli scalogni e lasciateli interi.
  2. Scaldate in una padella un giro di olio evo, versate gli scalogni e fate andare, a fuoco vivo, per 4 minuti circa.
  3. Aggiungete lo zucchero, salate e fate cuocere per due minuti, mescolando.
  4. Appena lo zucchero inizia a caramellare e gli scalogni iniziano a colorarsi di marrone aggiungete l’aceto balsamico e mescolate delicatamente.
  5. Fate cuocere, a fuoco vivace, per circa 10/12 minuti e, se necessario, aggiungete un po’ di acqua.
 

Ingredienti della ricetta

ISCRIVITI AL BLOG E RICEVI LA NEWSLETTER CON LE NUOVE RICETTE PUBBLICATE !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.