FINOCCHI GRATINATI AL FORNO

Una ricetta facile che vede protagonisti i finocchi, una verdura che generalmente, specialmente se cotta, non è molto amata! Oggi li ho cotti al forno gratinati, in versione light, senza burro né besciamella ed il profumo della maggiorana fresca aiuta la riuscita di questo contorno. Mi raccomando, del finocchio non si tira via nulla…se andate a comprarli dal contadino e quindi, molto probabilmente, hanno ancora la barba verde…non buttatela…fate sciogliere in padella, in poco olio, due filetti di acciughe, unite le barbe del finocchio tritate finemente e, dopo aver saltato la vostra pasta in questa bontà, unite pinoli e briciole di pane tostati e spolverate con buccia di arancia grattugiata! Ecco, così vi ho dato anche un’idea per il primo piatto!

Ingredienti

  • 4 finocchi
  • 2 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato
  • 2 cucchiai di pangrattato integrale
  • 3 rametti di maggiorana fresca
  • sale e pepe q.b.
  • olio evo q.b.

Preparazione

  1. Pulite i finocchi, levando le foglie esterne più dure, lavateli e divideteli in più parti.
  2. Metteteli in una pirofila da forno in ceramica.
  3. A parte, mettete in una ciotola il pangrattato, il parmigiano, il sale, il pepe e le foglioline di maggiorana e amalgamate bene.
  4. Versate un po’ di olio evo sui finocchi e cospargete il composto sabbioso sui finocchi.
  5. Mescolate un po’affinché la sabbiatura raggiunga tutti i finocchi.
  6. Cuocete in forno a 180° per  40 minuti.
 

ISCRIVITI AL BLOG E RICEVI LA NEWSLETTER CON LE NUOVE RICETTE PUBBLICATE !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.