Tatin di cipolline al timo

TATIN DI CIPOLLINE AL TIMO

Altro piatto che amo e che ed è sempre una sicurezza, sia nel gusto che nella bella presentazione (in cucina anche l’occhio vuole la sua parte!): la torta salata e nel caso specifico una tatin di cipolline borettane al timo. La tarte tatin francese, frutto di un errore culinario, è una tipica preparazione dolce che si presta però anche alle più svariate rivisitazioni salate. Quando sono di stagione preparo la tatin ai peperoni, oggi cucino quella alle cipolline…i miei ospiti hanno molto apprezzato!. Abbondate con il timo fresco…avrete sicuramente una bella piantina sul vostro balcone o giardino da cui attingere. Se vi piacciono le cipolline borettane guardate la mia ricetta per cucinarle nella maniera più tradizionale.

Ingredienti

  • 1 kg di cipolline borettane
  • 1 rotolo di pasta brisée rotonda
  • 2 cucchiai di zucchero
  • Marsala q.b.
  • olio evo q.b.
  • sale q.b.
  • rametti di timo fresco

Preparazione

  1. Lavate, pulite e asciugate le cipolline e fatele rosolare in padella, per due minuti, in un po’ di olio evo caldo.
  2. Sfumate con il Marsala (circa mezzo bicchiere) e lasciatelo evaporare.
  3. Unite le foglioline di timo (abbondate) e spolverizzate le cipolline con lo zucchero.
  4. Lasciate caramellare a fuoco alto girando spesso le cipolline con l’aiuto di una forchetta ed un cucchiaio (per evitare di non sfaldarle).
  5. Una volta formato un bel caramello mettete da parte le sole cipolline e con il liquido caramellato spennellate il fondo di una tortiera ricoperta da carta forno; adagiate sopra le cipolline (molto vicine l’una all’altra) e irrorate, con il caramello rimasto, le verdure.
  6. Srotolate la pasta brisée sulle verdure ripiegando i bordi verso l’interno, rincalzandoli bene sotto le cipolline; bucherellate la superficie con i rebbi di una forchetta e cuocete in forno caldo a 180° per 40 minuti.
  7. A fine cottura, sfornate, aspettate cinque minuti che il caramello si solidifichi un po’ e, appoggiando un piatto piano capovolto sulla torta, giratela rapidamente; eliminate la carta forno e servite, una volta fredda, decorando con foglioline di timo.
 

ISCRIVITI AL BLOG E RICEVI LA NEWSLETTER CON LE NUOVE RICETTE PUBBLICATE !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*