pesto di rucola con melanzane grigliate

PESTO DI RUCOLA CON MELANZANE GRIGLIATE

Lo so, la rucola (o rughetta) è un tipo di insalata che non piace a tutti…ma io la adoro!!! Il suo sapore un po’ piccantino e pungente lo trovo unico e mi piace mangiarla in insalata o sotto forma di pesto da accompagnare con melanzane grigliate, come nella ricetta di oggi, o con verdure crude miste o, ancora, come ottimo condimento di un bel piatto di pasta! Ho pure scoperto che anche la mia Little Pippi gradisce spalmare questo pesto su una bella fetta di pane! Quindi, la soddisfazione di prepararla…è doppia!!! Di solito, prima di cucinare le melanzane, le faccio spurgare ben bene per levare un po’ del loro sapore amarognolo: una volta affettate, le dispongo in un colapasta e spolvero ogni fettina con un po’ di sale, quindi le copro con un piatto e posiziono un peso sopra per facilitare la fase di spurgo, per circa 20 minuti. Se avete tempo fatelo…le melanzane saranno più dolci!

Ingredienti

  • una bella melanzana
  • 150 gr di rucola
  • 15 gr di parmigiano grattugiato
  • 15 gr di pecorino grattugiato
  • 40 gr di anacardi tostati non salati
  • una piccola presa di sale
  • il succo di uno spicchio di lime
  • olio evo (circa 4/5 cucchiai)

Preparazione

  1. Lavate la rucola e trasferitela nel mixer.
  2. Unite il parmigiano ed il pecorino grattugiati, gli anacardi e condite con poco sale, il succo del lime e l’olio.
  3. Frullate fino ad ottenere una crema ben amalgamata e fluida.
  4. Nel frattempo lavate la melanzana, tagliatela a fette non troppo spesse e fatele spurgare come ho consigliato sopra.
  5. Scaldate bene sul fuoco una griglia da cucina.
  6. Passati i 20 minuti della fase di spurgo, asciugate ogni fetta di melanzana con un po’ di scottex ed iniziate a grigliarle, per circa 5 minuti su ogni lato.
  7. Una volta pronte servitele accompagnate dal pesto di rucola.
 

ISCRIVITI AL BLOG E RICEVI LA NEWSLETTER CON LE NUOVE RICETTE PUBBLICATE !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*