Frittata di radicchio

FRITTATA DI RADICCHIO ROSSO

Sotto suggerimento di mia zia Fiorenza ho provato questa ricetta. Una frittata un po’ diversa dalle solite che siamo abituati a realizzare. Semplice e fresca. Servita tagliata su dei crostini è ideale come antipasto ma anche come secondo piatto, abbinata ad una delicata insalata valeriana.

Ingredienti

  • 1 cespo di radicchio rosso
  • 1 cipolla rosata
  • 3 uova
  • 2 cucchiai di parmigiano reggiano
  • olio evo per padella, noce moscata, un pizzico di cannella, sale, pepe.

Preparazione

  1. Lavate il radicchio e riducetelo a striscioline; fate lo stesso con la cipolla.
  2. Scaldate in padella 2 cucchiai di olio, aggiungete la cipolla e lasciatela soffriggere per 2 minuti a fuoco dolce, unite il radicchio, salate, pepate, aggiungete noce moscata ed un pizzico di cannella e lasciate cuocere per 20 minuti circa (aggiungendo un po’ di acqua calda). Lasciate poi intiepidire.
  3. Sbattete le uova con una forchetta in una ciotola, aggiungete un pizzico di sale e i due cucchiai di parmigiano. Incorporate il radicchio.
  4. Ungete una padella antiaderente, versate il composto preparato e lasciate rapprendere e dorare la frittata prima su un lato e poi sull’altro, girandola con un coperchio e con un piatto.
 

ISCRIVITI AL BLOG E RICEVI LA NEWSLETTER CON LE NUOVE RICETTE PUBBLICATE !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*