Crostone con cavolo nero e pomodori secchi

CROSTONE CON CAVOLO NERO E POMODORI SECCHI

Il cavolo nero è una verdura da sempre cucinata in casa mia. Ricordo quando mia nonna materna Alma lo puliva prima di ogni ricetta e mi diceva: ”Clio, vieni a bruare il cavolo”!!….vale a dire, nel nostro dialetto, pulire, separare la costa più dura dalla foglia del cavolo. Un piatto questo veloce, salutare e gustoso, perfetto come antipasto per invitare i vostri “amici a cena”.

Ingredienti

  • Un bel mazzo di cavolo nero
  • Pane tostato ai 5 cereali
  • Pomodori secchi sott’olio
  • olio evo, sale e peperoncino

Preparazione

  1. Lavate il cavolo, privatelo della costa interna più dura e riducete a piccole listerelle le foglie rimaste.
  2. Mettetele in una padella capiente (io di solito uso un wok) il cavolo e cuocetelo all’inizio con l’acqua rimasta dal lavaggio della verdura; appena appassisce, aggiungete un bicchiere di acqua calda, sale, peperoncino e fate cuocere per una decina di minuti con coperchio chiuso.
  3. Nel frattempo tostate il pane e pagliate a piccoli pezzi i pomodori secchi. Una volta cotto disponete il cavolo sulla fetta di pane, guarnite con i pomodorini secchi e una generosa C d’olio evo nuovo.

 

ISCRIVITI AL BLOG E RICEVI LA NEWSLETTER CON LE NUOVE RICETTE PUBBLICATE !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*